Quantcast

Concorso di Arti Visive Capalbio

Con il patrocinio del Comune di Capalbio,

con la cooperazione della Fondazione Capalbio, e con il supporto artistico dell' Ass. Culturale Il Frantoio

sponsorizzato da Terre di Sacra, Banca Tema -Terre Etrusche e di Maremma Credito Cooperativo,

Valle del Buttero e La Farnia società agricola

Logo_Concorso-Arti-visive-sagra-del-cinghiale.png

In occasione della 55^ Sagra del Cinghiale di Capalbio, il Comitato Organizzativo Sagra del Cinghiale (C.O.S.C), indìce il concorso di “Arti Visive Capalbio

Il Concorso di Arti Visive Capalbio ha una lunga storia che inizia più di trent’anni fa quando il suo fondatore Gastone Franci si immaginò il borgo di Capalbio, con i suoi scorci e i suoi panorami, animato da pittori paesaggisti che fermassero, dal vero, sulla tela quello che l’occhio poteva ammirare.

Questa esperienza, che portò a Capalbio pittori da ogni parte d’Italia, si interruppe nel corso degli anni fino al 2015 quando per celebrare i cinquant’anni della sagra storica di Capalbio, la Sagra del Cinghiale, lo stesso Gastone si adoperò perché il progetto si riattivasse. In realtà sono mutati i tempi, sono cambiate le dinamiche del mondo dell’arte, sono cambiate le tecniche e i materiali per fare arte.


La necessità di esprimersi nel contemporaneo, ha condotto gli artisti a sperimentare mezzi più dinamici per una comunicazione più immediata; quindi il concorso è l’evoluzione di una lunga storia, che avvalendosi della collaborazione di Maria Concetta Monaci della Galleria Il Frantoio, e di prestigiosi sponsor, ogni anno ospita due artisti del territorio, che propongono il borgo di Capalbio, restituendo le emozioni che questo territorio, unico, affascinante e seduttivo, trasmette a tutti coloro che vi abitano o che lo visitano.

Ogni anno, durante la Sagra del Cinghiale presso la Sala Verde di Palazzo Collacchioni è possibile ammirare la mostra con le opere presentate dagli artisti scelti.

Orario visite dalle 10 alle 13 e 16:30 alle 22 (ingresso fino alle 21:30)

 

 


 

REGOLAMENTO
il concorso si divide in due categorie:
· CapalbioGuest: ogni anno verranno selezionati degli artisti invitati in residenza a Capalbio, per la realizzazione di una serie di opere legate al territorio.
· Artisti&Capalbio: aperto a tutti  

1) Il concorso consiste nel realizzare un progetto legato al paese con tecnica liberamente scelta dall’autore, (illustrazione, pittura, fotografia, tecniche miste, ecc) é aperto a tutti, residenti e non. Ogni opera dovrà essere corredata, a cura dell’artista, di cornice o listello, e dovranno pervenire entro il 31 agosto presso l’ass. culturale il Frantoio (Piazza della Provvidenza, 10 - Capalbio, Mc. Monaci 335 7504436).
    
2) Le opere saranno esposte in un mostra collettiva al palazzo Collacchioni dalla fine di agosto alla premiazione.

3) La Giura selezionerà le opere più meritevoli a suo insindacabile giudizio, assegnando i seguenti premi:
Capalbio Guest: Pubblicazione, contributo ospitalità.
Artisti&Capalbio: Targa premio, Mostra personale (una settimana di esposizione in una sala del Palazzo Collacchioni, data da concordare entro il 31/01 dell’anno successivo).

4) La premiazione delle opere avverrà la domenica della sagra del cinghiale alle ore 16,30
5) L’organizzazione seguirà la normale diligenza nella custodia delle opere, dal momento della custodia fino al momento della premiazione, ma declina ogni responsabilità per eventuali danni o furti che le opere dovessero subite.
6) L’organizzazione declina inoltre ogni responsabilità per eventuali danni, derivanti da qualsiasi causa, alle persone ed alle cose durante e dopo lo svolgimento del concorso e della premiazione.
7) Le opere premiate diverranno di proprietà dell’organizzazione. Tutti i partecipanti autorizzano l’organizzazione alla riproduzione fotografica delle opere a fini culturali e di promozione.
8) Le opere dovranno essere ritirate presso la galleria il Frantoio entro il giorno 30/09 (previo appuntamento); in caso contrario rimarranno di proprietà degli organizzatori.
9) Ogni artista, indipendentemente dal valore dell’opera realizzata, si impegna ad accettare quale contropartita dell’opera ceduta il premio offerto dall’organizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 __________

 

 

 

 

 

 

© 2015 Comitato Organizzativo Sagra del Cinghiale P.IVA 82006010530. All Rights Reserved. Designed By ludyadv.it